Piaghe di Apocalisse e piaghe d’Egitto

In molti passi dell’Apocalisse riecheggiano le 10 piaghe d’Egitto: le piaghe di Apocalisse. Nella Bibbia alcuni numeri come il sette, il dieci o il quaranta rivestono un significato particolare. L’Apocalisse, per esempio, si organizza intorno al numero sette: sette congregazioni, sette spiriti, sette candelabri, sette stelle, sette lampade, sette re, sette corna, sette occhi, sette diademi, sette tuoni, sette angeli, sette trombe, sette piaghe, sette sigilli, sette... Leggi di più

Tenebre spaventosamente grandi

Tenebre spaventosamente grandi prima di Armaghedon. Spesso gli angeli, dovendo trasmettere comandi impegnativi, rassicuravano il destinatario sulla portata del messaggio, spiegando che non c’era da spaventarsi. Così quando Gabriele si presentò a Maria per annunciarle la nascita di Gesù, per prima cosa le disse: “Non avere timore”. (Luca 1:30) Questo bisogno di essere rassicurati vale anche per noi che consideriamo il senso della profezia relativa allo scadere dei sette tempi... Leggi di più

430 giorni chiusi in casa

Sappiamo già che l'ultimo anno sarà da passare chiusi in casa. Ezechiele, raccontando del momento in cui riceve l’incarico di profetizzare agli esiliati di Babilonia, scrive: ‘Ed egli mi diceva: “Figlio dell’uomo, sta in piedi affinché io ti parli”. E spirito entrava in me appena mi ebbe parlato, e infine mi fece stare in piedi affinché udissi Colui che mi parlava’ “E tu, o figlio dell’uomo, odi ciò che ti pronuncio. Non divenire ribelle come la... Leggi di più
radunamento degli eletti

Il radunamento degli eletti dopo Armaghedon

Il radunamento degli eletti viene descritto nella Bibbia come un evento della fine. Per quanto arduo ciò possa sembrare, scrutare nei tempi della fine è un’attività spirituale necessaria. Infatti, Gesù disse ai suoi discepoli: “Ma voi, state in guardia; vi ho detto ogni cosa in anticipo.” Poi proseguiva dicendo: “Ma in quei giorni, dopo tale tribolazione, il sole sarà oscurato, la luna non splenderà più, le stelle cadranno dal cielo e le potenze che sono nei cieli saranno... Leggi di più

La parousia o presenza del Signore

Cos'è la parousia? A metà dei sette tempi, aprile 2019, il Signore è arrivato e i due testimoni non hanno più celebrato la commemorazione della sua morte. Perché? In 1Corinti 11:23-26 legge: “Io ho ricevuto dal Signore quello che a mia volta vi ho trasmesso: nella notte in cui sarebbe stato tradito, il Signore Gesù prese un pane e, dopo aver reso grazie a Dio, lo spezzò e disse: “Questo rappresenta il mio corpo, che dev’essere dato in vostro favore. Continuate a... Leggi di più

Giosia e la profetessa Ulda

Giosia, il tempio e i due testimoni Giosia e la profetessa Ulda rappresentano i due testimoni. Dell’attività dei due testimoni di Rivelazione sappiamo che si sarebbe imperniata intorno alla misurazione del tempio. Questo fatto celava un valore simbolico notevole: significava riscoprire l’insegnamento della Bibbia circa la conformazione geocentrica della terra. Quindi abbiamo studiato con attenzione le scritture per comprenderne il messaggio e le profezie. Questo lavoro si può... Leggi di più

Armaghedon, Debora, Barac e i Boanèrghes

“Quando si avvicinava il tempo della sua ascensione, Gesù decise fermamente di andare a Gerusalemme. Così mandò davanti a sé dei messaggeri. Questi partirono ed entrarono in un villaggio samaritano per fare i preparativi per il suo arrivo.  Gli abitanti, però, non lo accolsero amichevolmente, visto che intendeva andare a Gerusalemme.  Vedendo ciò, i discepoli Giacomo e Giovanni chiesero: “Signore,vuoi che invochiamo un fuoco dal cielo che li... Leggi di più

Armaghedon

Dato che ormai i tempi si sono consumati e stanno per scadere, le Scritture rivelano apertamente il sacro segreto di Dio e come Armaghedon sia imminente. Rivelazione 10:4-11 legge: Or quando parlarono i sette tuoni, io stavo per scrivere; ma udii una voce dal cielo dire: “Sigilla le cose pronunciate dai sette tuoni, e non scriverle”. E l’angelo che vidi stare in piedi sul mare e sulla terra alzò la mano destra al cielo e giurò per Colui che vive per i secoli... Leggi di più
fine del mondo

Apocalisse

L’Apocalisse è l’ultimo libro della Bibbia, scritto in forma di lettera alle sette congregazioni. La parola greca Apocalisse significa scoprimento, palesamento, quindi "rivelazione di un segreto". Apocalisse di Giovanni Giovanni, che ne è lo scrittore, presenta in ordine progressivo una serie di visioni fino a giungere a quella culminante. Dopo che il regno messianico viene insediato al potere, la tenda di Dio è con il genere umano. “E vidi un nuovo cielo e una nuova... Leggi di più
sopravvissuti

I sopravvissuti di Armaghedon

i sopravvissuti di Armaghedon chi sono? Έ palese. Il mondo sta vivendo la cosiddetta fase dell’Apocalisse. Non ci turbiamo pertanto se vediamo comparire “grandi segni e grandi prodigi”. La profezia, è vero, a volte incute timore. Ed è proprio in questo libro di Apocalisse o Rivelazione che al capitolo 16:16 viene menzionato il terrifico Armaghedon, unico caso in cui compaia questo termine nelle Scritture. In effetti il testo sacro è ricchissimo di informazioni sugli adempimenti... Leggi di più