La parousia o presenza del Signore

Cos'è la parousia? A metà dei sette tempi, aprile 2019, il Signore è arrivato e i due testimoni non hanno più celebrato la commemorazione della sua morte. Perché? In 1Corinti 11:23-26 legge: “Io ho ricevuto dal Signore quello che a mia volta vi ho trasmesso: nella notte in cui sarebbe stato tradito, il Signore Gesù prese un pane e, dopo aver reso grazie a Dio, lo spezzò e disse: “Questo rappresenta il mio corpo, che dev’essere dato in vostro favore. Continuate a... Leggi di più
fermati o sole

Fermati o sole!

Dal racconto di Giosuè Il libro di Giosuè afferma chiaramente che in un certo giorno sia il sole che la luna si fermarono. Fermati o sole sono le parole di Giosuè. “Fu allora, il giorno in cui Jahvè guerreggiava contro gli Amorrei davanti agli occhi degli Israeliti, che Giosuè disse a Dio davanti a Israele: "Sole, stai fermo sopra Gibʹe·on, e luna, sopra la Valle di Aiʹja·lon!" Quindi, il sole si fermò, e la luna non si muoveva fino a quando la nazione non riuscì a... Leggi di più
immagine d'oro

L’immagine della Bestia e le Misure della Terra

Possibile che ci sia un legame tra le due cose? Tra l'immagine della bestia di cui si parla in Rivelazione 13:14 e le misure della Terra piatta di cui ci siamo occupati nei nostri studi? La cosa sembra importante perché in Rivelazione 13:18 si dice:" Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è seicentosessantasei." Sembra, questo versetto, proporci una sfida, un quiz di intelligenza. Se non capisci cosa significhi... Leggi di più

La buona notizia del Regno sarà predicata…quando? Oggi

Il gruppo dei rifugiati di Pella ha cominciato a fare adunanze su Zoom. Parliamo della buona notizia del regno di Gesù. Avrei preferito che ci vedessimo tutti di persona, ma siamo un piccolo gruppo da tutta Italia, e ci limitiamo quindi a riunioni online al martedì e al giovedì sera. Chi dei lettori fosse interessato può contattarmi su earthmeasured@gmail.com per sapere come partecipare. Cerchiamo così di rispettare il comando di Ebrei 10:25 dove si dice di non abbandonare la comune... Leggi di più

Il deinòn e il phainesthài dei Greci

Il deinòn e il phainesthài dei Greci: cosa sono? «La realtà si manifesta, per la mentalità arcaica, come forza, efficacia e durata. In questo modo, il reale per eccellenza è il sacro; poiché solo il sacro è assoluto, agisce efficacemente, crea e fa durare le cose». M. Eliade, Le mythe de l’eternel retour – Archétipes et rèpetition Ci sono le cose. Sono le cose in cui mi imbatto e me stessa tra di esse. Il processo del vedere e del guardare non è meccanico, non è un... Leggi di più

Viveva nel proprio quartiere

Viveva nel proprio arabesco, in un ghirigoro che nessuno aveva ancora visto. Ibn Arabi aveva ricevuto in visione un comando, cioè di lasciare Siviglia dove era vissuto fino a quel giorno. Gli enigmi  li conosceva già un po'. Di notte c'erano i  pensieri. Ma non i pensieri logici e concatenati della sua mente, ma i pensieri disfatti che vengono a galla nel momento in cui stai per addormentarti. Allora sentiva come un fluire estraneo, non personale, non pensato. Un pensiero... Leggi di più

Generazione spontanea della vita: è possibile?

La generazione spontanea della vita è alla base della teoria dell'evoluzione. Per quanto tu possa pensare che dentro una pietra non succeda mai nulla, in un chilo di materia inorganica il movimento di miliardi di miliardi di miliardi di atomi è estremamente attivo. “Un circuito di un centimetro cubico di nanotubi , se completamente sviluppato, sarebbe cento milioni di volte più potente del cervello umano.”  Citazione da Quanto è intelligente un masso di roccia? Ray Kurzweil - La... Leggi di più

Come capire il termine OPERA in alcuni passi della Bibbia

Cosa significa opera in alcuni passi della Bibbia? Parlando della disintegrazione finale di questo mondo fisico, Pietro scrive: "I cieli passeranno con rumore sibilante, ma gli elementi, essendo intensamente caldi, saranno dissolti, e la terra e le opere che sono in essa saranno scoperte". Che cosa si intende qui con il termine "opere"? Le opere di chi? Per trovare questo significato particolare e specifico partiremo da lontano e ce ne andremo in Egitto. Ad Alessandria, verso il 20 a.C.,... Leggi di più

I re del nord e del sud all’inizio

Io tutte queste cose le so e ho perfino le prove. Alle volte di notte ho degli indizi stupendi. Lo so perchè cerco di conoscere quelli che mi stanno intorno  e m'illumino di ombra e di luce. Cerco di immaginare tutto quello che si sa e che si tace. Provo a mettere insieme fatti molto lontani, anni e frammenti di cieli. Provo a cercare la logica dove sembra esistere solo l'ignoto. Parte  uno Appena sbarcati dall'arca, i famigliari si guardarono intorno, curiosi di capire dove... Leggi di più

Il Sinaitico e il Vaticano: due codici falsi

Il Sinaitico è un codice. Un codice è un libro, non un rotolo. Perciò non bisogna credere che si tratti di pagine di papiro lasciate alla rinfusa. Questo codice si chiama sinaitico perchè Tischendorf lo rinvenne sul Sinai presso il monastero di Santa Caterina. E' un testo scritto non su papiro ma su pergamena, disposto su quattro colonne per ciascuna pagina. Si tratta di un insieme di fascicoli cuciti e tenuti raccolti all'interno di una copertina, formato libro. Questo codice è detto... Leggi di più