Cosa dice la Bibbia: le verità

rifugiati di pella cosa dice la bibbia

Cosa dice la Bibbia per davvero? Se sei arrivato qui è perché ti sei reso conto che la tua religione non ti sta più fornendo il materiale spirituale che ci è necessario nel nostro processo di crescita, di conoscenza del mondo e di avvicinamento a Dio.

La stessa cosa è successa a noi.

Ecco quindi che, essendo usciti dalla nostra religione, abbiamo dovuto affrontare un processo di ri-analisi delle più importanti verità bibliche.

Il risultato della nostra ricerca viene riportato negli articoli a seguire. Siccome questa ricerca è continua, saremmo felici se tu volessi partecipare con noi a queste analisi nelle nostre Adunanze settimanali o dirci cosa ne pensi nei commenti.

Approfondimenti su cosa dice la Bibbia

Qui trovi i nostri articoli ed approndimenti sulla tematica.

  • Il paradiso terrestre
    Oggi nessuno più sostiene che il Paradiso terrestre si trovi sulla nostra terra, anche se molti sono ancora alla ricerca dei luoghi edenici. Le scoperte geografiche hanno continuamente sospinto il paradiso terrestre un po’ più in là, oltre i confini del mondo conosciuto. Ancora nel 1998 David Rohl sosteneva di avere trovato una volta per … Leggi tutto Il paradiso terrestre
  • Caro Biglino, il Kavod non è ciò che immagini…
    Caro Biglino, devi saperlo, quando ti prendi gioco di Geova m’infastidisce. Perciò leggi questa storia. Mosè richiese con baldanzoso coraggio a Dio di vederne la faccia: “Ti prego, fammi vedere la tua gloria”. Al che Dio rispose: “Tu non puoi vedere la mia faccia, perché nessun uomo può vedermi e vivere”. Però accondiscese alla richiesta, motivata dall’evidente … Leggi tutto Caro Biglino, il Kavod non è ciò che immagini…
  • Teofania: Dio si mostra in due grandi terremoti
    Teofania è una manifestazione sensibile della divinità, un fatto straordinario in cui Dio si rende palese con fenomeni naturali, nubi (Es 40:35), voci, lampi, tuoni, scosse di terremoto (Ri 11:19), colonne di fuoco (Nu 14:14), o in varie altre forme. Nella Bibbia il terremoto è un momento teofanico. Quando il profeta Elia fuggiva spaventato a … Leggi tutto Teofania: Dio si mostra in due grandi terremoti
  • Il rapimento degli eletti
    Il rapimento si conclude prima che la grande tribolazione divenga insostenibile. Matteo riporta le parole di Gesù che, parlando della grande tribolazione, disse: “Poiché allora ci sarà grande tribolazione come non è accaduta dal principio del mondo fino ad ora, no, né accadrà più. Infatti, a meno che quei giorni non fossero abbreviati, nessuna carne sarebbe salvata; … Leggi tutto Il rapimento degli eletti
  • Fede, requisito indispensabile alla salvezza
    La fede non è posseduta da tutti, (2Ts 3:2) ma senza fede è impossibile essere accetti a Dio. (Eb 11:6) In questo articolo voglio spiegare come noi di Rifugiati di Pella ci siamo inoltrati in un appassionato cammino di fede. Qualcuno potrebbe pensare che la fede sia un percorso consolatorio, che viene intrapreso quando si … Leggi tutto Fede, requisito indispensabile alla salvezza
  • Giuda non apprezzò le cose spirituali
    Giuda commise il peccato imperdonabile dell’Anticristo perché non apprezzò le cose spirituali. Abbiamo già parlato del peccato imperdonabile e abbiamo visto come esso sia legato al non riconoscere la presenza del Cristo nei nostri giorni. Molte persone conoscono la Bibbia e sanno che deve arrivare la fine di questo sistema. Continuano però a relegare la … Leggi tutto Giuda non apprezzò le cose spirituali