rapimento

Il rapimento è già avvenuto?

Può Dio ingannarci? Visti gli avvenimenti degli ultimi anni sono in molti a pensare che la fine di questo sistema sia vicina. Una domanda che si pongono molti è quando avverranno le promesse relative al rapimento in cielo di cui si può leggere i 1 Corinti 15:51-53 dove si dice: “51 Ecco, io vi dico un mistero: non tutti morremo, ma tutti saremo trasformati, 52 in un momento, in un batter d'occhio, al suono dell'ultima tromba. Perché la tromba squillerà, e i morti risusciteranno... Leggi di più
Nubi

L’inizio del Regno

In seguito al mio ultimo articolo sul Cristo che viene sulle nubi mi è stato fatto notare un aspetto notevole del capitolo 7 di Daniele che ho citato in quell’articolo. Si tratta di un versetto che avevo letto ma che non avevo fermato nella mente. Avevo citato il capitolo 7 di Daniele per mostrare che la venuta sulle nubi del Cristo viene associata all’inizio del regno messianico e quindi alla metà della settimana dei sette tempi. Il versetto dice così: “Continuai a guardare nelle... Leggi di più
Nubi

Gesù viene nelle nubi

Nell’esaminare le scritture cerco sempre di capire a che punto siamo nell’adempimento delle profezie. Se il marchio della bestia è stato assegnato significa che la grande tribolazione è passata. Leggendo le parole di Gesù riusciamo quindi a capire il punto in cui siamo attualmente: “Immediatamente dopo la tribolazione di quei giorni il sole sarà oscurato, e la luna non darà la sua luce e le stelle cadranno dal cielo, e le potenze dei cieli saranno scrollati. E allora il segno del... Leggi di più
religione

Babilonia e la religione del NWO

Nel libro di Rivelazione si parla di Babilonia, la gran città che ha commesso fornicazione con i re della Terra. Identificare bene che cosa sia Babilonia non è così immediato. In questo blog abbiamo parlato più volte di Babilonia come l’impero mondiale della religione che si oppone a Dio commettendo idolatria. Vorrei capire meglio in che relazione è Babilonia con la religione unica del Nuovo Ordine Mondiale. Il NWO Guardando all’evoluzione storica delle cose i governi hanno... Leggi di più
corpo

Il corpo mistico del Cristo

Penso che molti saranno d’accordo con me nel dire che gli avvenimenti degli ultimi anni ci hanno profondamente cambiati. Aver compreso i tempi che viviamo ci ha permesso di cambiare i nostri valori e abbandonare vecchi legami che ci tenevano all’interno del sistema. Abbiamo riconosciuto questo cambiamento come un battesimo nello spirito. Abbiamo cioè riconosciuto l’intervento divino a guidarci nella comprensione di cose che prima ci sarebbero sembrate assurde. La Terra piatta e il... Leggi di più
Scienza

La vera scienza deve esaltare la Bibbia

Che la Bibbia affermi che la terra sia ferma è assodato. Eclatante è il caso di Giosuè che chiede a Dio in preghiera di fermare il sole. Attenzione: chiede di fermare il sole, non la terra (Giosuè 10:12). Dio in effetti ferma il sole e la battaglia campale può continuare fino alla completa disfatta dei nemici. La Bibbia è coerente su questa descrizione e in tutto il suo testo, che è stato scritto durante un periodo storico di 1500 anni, non esprime mai il concetto di un globo rotante in... Leggi di più
pochi

Perché così pochi fratelli?

Da quando sono uscito da Babilonia ho trovato un bel gruppetto di amici. Ci incontriamo regolarmente su zoom e parliamo delle cose che stanno avvenendo e della parola di Dio. Tuttavia non siamo molti. Nella mia provincia siamo meno di una quindicina di persone. Poi ci sono altri sparsi in Italia. Considero queste persone come amici e fratelli. Cosa li rende tali? Non solo hanno capito che il vaccino era da evitare ma hanno capito le ragioni spirituali che stanno dietro quanto sta... Leggi di più
sistema

Gli ultimi sussulti di un sistema morente

Voglio tornare a parlare della caduta di Babilonia, vista la portata storica e profetica dell’evento. In particolare voglio concentrarmi sulle conseguenze economiche. In effetti l'andamento dell'economia ha seguito le vicende di Babilonia. Nei dieci anni in cui le dieci corna hanno espresso il loro potere su Babilonia abbiamo visto una enorme introduzione di denaro nel mercato. Abbiamo imparato a conoscere queste immissioni come "Quantitative easing", con le quali le banche centrali del... Leggi di più
rottura

2012: un anno di rottura

Ricordate le profezie Maia relative al 2012? Nessuno credeva davvero che sarebbe successo qualcosa. Era chiaro a chiunque che si trattasse di una storiella, eppure i mezzi di informazione ripetevano come un mantra la profezia della fine del mondo. Tutto puntava al 21 dicembre. Perfino i telegiornali, periodicamente, nei mesi che precedevano dicembre, ci ricordavano i termini della profezia. Mai che si fosse sentito un TG parlare della Bibbia e delle sue profezie. E invece delle profezie Maya... Leggi di più
trebbiatura

La grande trebbiatura

Mi piace continuare a leggere la Bibbia con occhi nuovi derivanti dal fatto che molte profezie si sono adempiute negli ultimi tre anni. Stavo leggendo questa mattina il versetto di Isaia 26:20: “Va, popolo mio, entra nelle tue stanze interne, e chiudi le tue porte dietro di te. Nasconditi per un breve momento finché la denuncia sia passata.” Si sono adempiute queste parole? Per capire meglio andiamo a vedere il contesto. Il racconto di Isaia continua dicendo: “In quel giorno il... Leggi di più
chi è Babilonia

Chi è Babilonia?

Quando si parla di Babilonia da un punto di vista profetico si fa riferimento alla Babilonia di cui si parla nel libro di Apocalisse. Non ci vogliamo riferire quindi alla antica città che fu la capitale del vasto impero il cui re era Nabucodonosor e che conquistò Gerusalemme nel 587 a.E.V. Il simbolo sicuramente prende forza a partire da questa città ma poi va oltre e assume significati di portata più vasta. Di questo simbolo si parla in maniera più estesa nel capitolo 17 di... Leggi di più
re della terra

I re della terra piangeranno

Babilonia, l'abbiamo detto, è finita con la morte di Ratzinger. La morte di questo papa, avvenuta per così dire dopo un periodo di 10 anni di dominio della bestia su di lui , ci apre nuove vie di analisi delle profezie. Continuiamo quindi su questa strada e andiamo ad analizzare quei passaggi della Bibbia che fanno riferimento alla fine di Babilonia, cercando di comprendere come le profezie si sono adempiute. Leggeremo un passaggio nel libro di Rivelazione. “E i re della terra, che con... Leggi di più
sere e mattine

2300 sere e mattine

Le profezie si comprendono pienamente solo dopo che si sono adempiute, e anche allora serve ancora una buona dose di discernimento per darne la corretta interpretazione. Tante profezie infatti sono state interpretate in modo scorretto anche millenni dopo il loro adempimento. Oggi voglio tornare al capitolo 8 di Daniele e in particolare alle 2300 sere e mattine di cui si parla in Daniele 8:14. “Così mi disse: “Fino a duemilatrecento sere e mattine; e il luogo santo sarà certamente... Leggi di più
dieci corna

Sette teste e dieci corna

La bestia con sette teste e dieci corna di Rivelazione capitolo 13 agisce da sempre, ma svolge un ruolo particolarmente significativo proprio nel tempo della fine. Benché in termini un po' diversi, questa bestia fa la sua comparsa anche nel libro di Daniele, al capitolo 7. Daniele presenta 4 bestie che appaiono in successione, una dopo l'altra. Esse risultano incarnazioni della bestia con sette teste e dieci corna. La bestia è simile ad un leopardo, i suoi piedi sono quelli di un orso, la... Leggi di più
demoni

Babilonia è dimora di demoni

Demoni e spiriti impuri sono nella Chiesa. La Chiesa è rimasta senza Papa con la morte di Ratzinger. Egli è considerato il vicario di Cristo sulla Terra, colui che riceve lo spirito e che è infallibile in materia spirituale. La Chiesa è quindi completamente abbandonata da Dio. Il “Papa” attuale è in realtà stato eletto da un conclave non ammissibile secondo il diritto canonico. Questo perché Ratzinger non ha mai rinunciato all'incarico di Papa ma solo al ministero. Ecco perché... Leggi di più
1335 giorni

Felice chi arriva a 1335 giorni

Voglio continuare a scrivere a proposito della morte di Ratzinger perché sembrerebbe davvero che questa sia legata alla fine della Chiesa così come la conosciamo. Essendo poi la chiesa Cattolica la più grande religione esistente questo sarebbe un simbolo per la caduta definitiva di Babilonia, la prostituta. https://youtu.be/bs1jk6i6c8w La stampa tace L'argomento quindi è di importanza capitale e avrebbe dovuto essere approfondito molto di più di quanto non sia stato fatto. Gli... Leggi di più
Babilonia

Babilonia cade con rapido lancio

Babilonia cade con rapido lancio dice Rivelazione 18, ma la cosa avviene a seguito di un periodo di sette anni. Luca 21:24 chiama questo periodo “il calpestamento di Gerusalemme”. Gerusalemme e Babilonia sono la stessa cosa. Rappresentano cioè la cristianità, quel popolo adultero e traditore all'interno del quale anche noi cercavamo di servire Dio. Le fasi che portano Babilonia a cadere sono diverse. In questi sette anni ci sono stati più momenti di separazione che hanno costruito un... Leggi di più
Tammuz

Tammuz e le 2300 sere e mattine

Oggi vi voglio parlare del Dio del sole e della vegetazione babilonese: Tammuz. Siamo al 21 di luglio del 2022 e, se andate a verificare, siamo nel mese di Tammuz. Abitualmente il mese di Tammuz, l'antico mese Babilonese del sole mutuato anche dagli Ebrei, cadrebbe a giugno, ma negli anni embolismici, e il 2022 lo è, cade nella luna di Luglio. L'ultimo giorno del mese di Tammuz sarà il 28 luglio, perché la luna nuova va a segnare l'inizio del mese successivo. Il dio Tammuz per gli... Leggi di più
fede

Fede, requisito indispensabile alla salvezza

La fede non è posseduta da tutti, (2Ts 3:2) ma senza fede è impossibile essere accetti a Dio. (Eb 11:6) In questo articolo voglio spiegare come noi di Rifugiati di Pella ci siamo inoltrati in un appassionato cammino di fede. Qualcuno potrebbe pensare che la fede sia un percorso consolatorio, che viene intrapreso quando si cerca di evadere dalle difficoltà della vita. Ebrei 11:1-2 però spiega diversamente: “La fede è la sicura aspettazione di cose sperate, l’evidente... Leggi di più

Il numero 42 e gli accampamenti nel deserto

Il numero 42 è importante nelle Sacre Scritture ed è legato anche alla Bibbia di Johannes Gutenberg. Egli, che per primo introdusse la stampa a caratteri mobili in Europa, esordì con un’edizione in 180 copie della Bibbia nella traduzione di Girolamo, la cosiddetta Vulgata. Questa edizione in latino si presenta graficamente ed esteticamente molto accurata ed è conosciuta come “la Bibbia in 42 righe”. Il numero 42, in quanto multiplo di 7, nelle Scritture ha una sua speciale... Leggi di più

I non credenti ad Armaghedon saranno dei maledetti?

I non credenti, in una situazione di giudizio, come quanto avviene ai termini dei sistemi di cose, al diluvio universale, alla distruzione di Sodoma, alla distruzione di Gerusalemme o ad Armaghedon, saranno maledetti? Voglio dire, saranno giudicati con sfavore?  Quelli che oggi hanno accettato il marchio della bestia, cioè si sono vaccinati inchinandosi alle pretese di un sistema oppressivo, avranno tutti la stessa condanna? Per molti doversi interrogare su questioni del genere... Leggi di più
fossa dei leoni

Usciamo dalla fossa dei leoni e attendiamo Dio

Negli ultimi anni ci è sembrato davvero di essere nella fossa dei leoni. Abbiamo visto il mondo cadere in un antro buio dal quale sembra non riuscire a rialzarsi. Ora sembrano arrivare spiragli di luce e parrebbe che il mondo voglia ripartire dopo l'eliminazione delle restrizioni per il Covid. Vediamo come andò la storia della fossa dei leoni. Babilonia era in mano ai persiani e ora il re era Dario il Medo. Daniele era uno dei tre alti funzionari e nessuno era considerato come lui dal re... Leggi di più

Giuseppe riceve la tunica nuziale

Giuseppe alla fine riuscì a spuntarla, ma non fu per niente facile. Si trovò ad affrontare prove dolorose. Ma le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza. Il dolore può renderci più profondi, può conferire una risonanza più ricca alle nostre parole. Quando una disgrazia è accaduta e non si può più mutare, non si dovrebbe indugiare nel pensiero che le cose potessero andare diversamente o che si sarebbero potute evitare. La storia di Giuseppe la conoscono in tanti:... Leggi di più
giovanni battista

Giovanni Battista e l’ottavo re, il NWO

Giovanni Battista si era inimicato non solo la regina ma anche il re. Erode Antipa (20 a.C.- morto dopo il 39 d.C.), per sposare Erodiade, moglie del proprio fratello Filippo, aveva ripudiato la figlia di Arete, re di Nabatene, e lei era tornata dal proprio padre. Ne era nata una guerra nel 36 d.C. in cui Erode era stato sconfitto. Durante una visita dal fratello a Roma, Antipa si era invaghito della moglie di Filippo, Erodiade. Egli la portò con sé in Galilea e la sposò, dopo aver... Leggi di più
conto alla rovescia

Il conto alla rovescia finale è iniziato

Gli eventi degli ultimi giorni stanno facendo partire il conto alla rovescia per questo sistema. Sappiamo infatti di essere nell'ultima parte degli ultimi sette anni della storia umana. Ci chiediamo alle volte come mai siano così tante le persone che non si accorgano dell'urgenza dei tempi e non escano da questo sistema marcio. Andiamo a vedere ulteriori conferme del fatto che ci troviamo nei tempi della fine. Il conto alla rovescia nelle storie di Giacobbe e Giuseppe Nella storia di... Leggi di più
la città cade

Un decimo della città cade

Il sistema cade, cioè Babilonia la gran città cade. Gog di Magog, è la città che cade, ma è anche il Re del Nord. Si tratta del vecchio sistema descritto nell'Apocalisse dalla bestia con dieci corna. Le dieci corna sono dieci re che governano per 40 anni (un'ora) nel tempo della fine, dice l'Apocalisse. Essi si impegnano in una lotta fratricida contro Babilonia la Grande (Rivelazione 17:16) e cercano di dare potere alla bestia del NWO (Rivelazione 17:13). Il numero 10 viene quindi... Leggi di più
il momento di uscire

E’ il momento di uscire!

E' il momento di uscire da questo sistema che non ci vuole. Il popolo di Dio è uscito più volte dall'esilio grazie all'intervento divino. Non abbiamo alcun dubbio del fatto che ci troviamo in una situazione del tutto simile. Il Nuovo Ordine Mondiale “A Kiev si combatte per il Nuovo ordine mondiale” riportava un titolo di una trasmissione su La7. Ma cosa significa? Chi vuole portare questo Nuovo ordine mondiale? La parte occidentale o la Russia? Detta così non si capisce. Noi... Leggi di più
pace e sicurezza

Pace e sicurezza sotto il NWO

Un processo lungo sette anni La guerra in Ucraina sta lasciando il mondo senza fiato. Le voci di una guerra nucleare si rincorrono e il presunto attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia ha affossato le borse che in Italia sono scese di oltre il 6%. Dalle piazze di tutto il mondo si eleva una richiesta di pace e sicurezza che risulta essere del tutto ipocrita. Le stesse nazioni che richiedono la pace inviano armi per rimpolpare gli arsenali Ucraini. Da una parte la Russia afferma che,... Leggi di più
guerra ucraina

Guerra in Ucraina: America contro Russia?

Alla luce degli avvenimenti della guerra in Ucraina sono molti coloro che leggono la Bibbia e vedono l'adempimento di alcune profezie. Molti pensano che questo scontro tra Ucraina e Russia rappresenti lo scontro tra re del sud (gli Stati Uniti) e re del nord (la Russia). Sull'identificazione di re del sud e re del nord abbiamo già parlato e abbiamo visto che il re del nord significa "un vecchio sistema politico-religioso che deve essere sostituito dal nuovo sistema" che è il Nuovo Ordine... Leggi di più
sette coppe

Le sette coppe dell’ira di Dio

Da tempo ormai cerco di inquadrare le sette coppe di Rivelazione 16. I risultati fino ad ora non sono stati del tutto soddisfacenti. Ho quindi cancellato i passati articoli e fatto un riassunto e una revisione con questo post. Il risultato mi sembra essere migliore e ringrazio per questo il gruppo di studio di Rifugiati di Pella che mi ha aiutato a capire meglio. Sono passati due anni da quando avevamo compreso che le sette trombe di Rivelazione devono essere collegate ai sette tempi, e si... Leggi di più

Betzata: i malati presso la piscina

Betzata significa "la casa degli olivi". Nel vangelo di Giovanni sono narrati esattamente sette dei segni o miracoli operati dal Cristo al tempo del suo ministero: le nozze di Cana, la guarigione del figlio del funzionario reale, quella dell’uomo malato da 38 anni presso la piscina di Betzata, la moltiplicazione dei pani, la stessa passeggiata di Gesù sulle acque del mare di Genezareth, la restituzione della vista al cieco nato e la risurrezione di Lazzaro. In questo articolo mi voglio... Leggi di più
ottavo matrimonio

La samaritana al pozzo

La samaritana del racconto di Giovanni viveva nei luoghi in cui era successo il fattaccio di Dina. I racconti della bibbia sono spesso densi di riferimenti al passato del popolo d’Israele. Questi punti di contatto si intrecciano continuamente unendo e arricchendo il significato di vicende distanti fra loro secoli e millenni. Quasi una storia a puntate La storia della Samaritana che il Vangelo di Giovanni narra al capitolo 4 si sviluppa in un luogo deputato della storia di Israele, la... Leggi di più

Vaccinazione: l’ottavo matrimonio sbagliato

Liz Taylor è arrivata all'ottavo matrimonio, sapevate? Mi chiedo come si possa sbagliare tanto. Capisco sette, ma otto davvero non si può sentire. Ci sono dei personaggi nella Bibbia che non hanno nome. Se ne parla per creare delle immagini, perché spesso la Bibbia parla per immagini più che per concetti. Chi non vede in queste immagini il simbolo che sta sotto troverà probabilmente la lettura della Bibbia un po' deludente. Chi invece procede per la ricerca del significato nascosto... Leggi di più
matrimonio dell'agnello

Matrimonio dell’Agnello: cosa significa?

Matrimonio dell’Agnello: questa espressione si riferisce all’unione del Cristo con la Nuova Gerusalemme. Tutti noi qualche volta siamo stati a una festa di matrimonio. Gesù stesso, il settimo giorno dall’inizio della sua comparsa pubblica, nei giorni che precedevano la pasqua ebraica, prese parte alle nozze di Cana. (Gv 2) Fu in quell’occasione che trasformò l’acqua in vino. Il libro di Proverbi della vera Sapienza, che è una raffigurazione del Cristo, legge: “La vera... Leggi di più
Leviatano

Russia e America allo scontro: re del Nord e del Sud?

Le tensioni attuali tra Russia e America in Ucraina sembrano essere dirette verso un inevitabile scontro. La Russia non vuole ulteriori espansioni verso est della Nato mentre gli Usa sembrano voler arrivare allo scontro e spingono quindi affinché le richieste russe non vengano ascoltate. Molti, visti i tempi che stanno vivendo, parlano di queste cose come dell'ultimo scontro tra re del sud e re del nord, quello di cui si parla nel capitolo 11 di Daniele. Più volte abbiamo parlato di... Leggi di più
42 generazioni

Genealogie: 42 generazioni da Abramo al Cristo

Genealogie: di queste liste la Bibbia ne è piena. Anche il termine generazione può assumere varie accezioni nelle scritture. C'è per esempio la generazione di Mt 24:34 che dura 40 anni. Una generazione può anche corrispondere al tempo di una vita media come in Salmo 90.10. In Matteo 1:17, viceversa, emerge un lungo periodo composto da un insieme di 42 generazioni che vengono archiviate in bell'ordine come 14+14+14. Ovvio pensare quel che hanno sempre pensato i commentatori, e cioè che... Leggi di più
dina

Matrimonio nella Bibbia: Lea, Rachele e il ratto di Dina

Matrimonio nella Bibbia: sposarsi troppo presto nell’opinione comune della donna che vive oggi in occidente è giustamente da evitare, ma per le donne del passato era la norma.  Nelle Scritture, quando incontriamo donne in età da marito o anche giovani spose, dovremmo pensare a ragazzine piuttosto acerbe per gli standard moderni. I dottori della legge fissavano l’età minima per i matrimoni delle donne a dodici anni e un giorno. Prendiamo come esempio Rebecca. Fu data in... Leggi di più

Nemici sguinzagliati come cani da preda

I nemici di Dio sono nello stesso tempo nemici del genere umano. Si oppongono all’adempimento del proposito di Dio e in particolare perseguitano i minimi fratelli del Cristo.  In Italia l’odierna situazione di obbligo vaccinale imposto ad una serie di categorie di lavoratori (personale sanitario, personale scolastico e forze dell’ordine) e a un’ampia fascia d’età nella popolazione (quanti abbiano compiuto i cinquant’anni) non è semplicemente un problema sociale ma un vero... Leggi di più
ogni occhio lo vedrà

Ogni occhio lo vedrà, ma chi riconoscerà davvero il Cristo venuto nella carne?

Ogni occhio lo vedrà, dice la Scrittura, ma quand'è che viene il Cristo per la seconda volta? A più riprese abbiamo detto che questo avviene alla metà della settimana di anni che costituisce la fine dei tempi. Questo significa che nella primavera del 2019 si è verificato l'adempimento di tutte le profezie bibliche. Nonostante sia un avvenimento che segna la fine di un'epoca, sono pochissime le persone che se ne sono rese conto. Questo avvenimento non è stato infatti accompagnato da... Leggi di più
Eliseo

Eliseo morente profetizzava i nostri giorni

La morte di Eliseo viene narrata nel secondo libro dei Re al capitolo 13. Eliseo visse a lungo. Al momento della sua morte erano passati almeno sessantatré anni dal momento in cui era stato chiamato per mezzo di Elia ad essere profeta. Erano passati quasi cinquant’anni da quando aveva unto Ieu come re su Israele. E questo era avvenuto quarantacinque anni prima che Ioas cominciasse a regnare. Molto del ministero di Eliseo ruotava intorno al numero 7. Ma, contrariamente al previsto, in... Leggi di più
grande folla

Gionadab, i 144.000 e la grande folla

Gionadab prefigura i 144.000 e la grande folla, la Nuova Gerusalemme. Leggiamo il racconto nel secondo libro dei Re: "Mentre se ne andava da là, Ieu trovò Giònadab, figlio di Rècab, che gli veniva incontro. Lo salutò e gli chiese: “Il tuo cuore è pienamente con me, come il mio cuore lo è con il tuo?” Giònadab rispose: “Sì”. “Allora dammi la mano”. Gli diede dunque la mano, e Ieu lo fece salire con sé sul carro. Quindi disse: “Vieni con me e guarda... Leggi di più
sette giorni

Zimri, un re per sette giorni

Zimri regnò per soli sette giorni. Chiedere di Zimri fu la prima cosa che le venne in mente. Izebel, appena si rese conto dell’arrivo di Ieu, per fare impressione e per esprimere maestà, s’imbellettò gli occhi e si affacciò alla finestra. Guardava giù nel cortile proprio mentre Ieu entrava per la porta. Gli urlava: “È andato tutto bene a Zimri l’uccisore del suo signore?” (2Re 9:31) Lei, la signora, era stata la fonte e l’origine di tanti dei mali della casa di... Leggi di più
dominio umano

666: segno del dominio umano

Il dominio umano tormenta l'uomo dall'inizio della storia. Non c'è civiltà che non ne abbia fatto esperienza. Noi oggi abbiamo la possibilità di toglierci questo carico, ma siamo chiamati a fare delle scelte. Mosè: un simbolo La vita di Mosè, abbiamo visto, risultò essere divisa esattamente in tre parti di 40 anni e durò 120 anni (Deuteronomio 34:7). 40 anni è un periodo di tempo che ricorre spesso nella bibbia. Si tratta della generazione che avrebbe visto gli eventi della fine... Leggi di più
Giubileo

Il Giubileo del Grande reset mondiale

Il Giubileo per gli ebrei significava libertà con il ritorno alle condizioni di partenza. Era un grande reset in cui chi era schiavo veniva liberato e le terre venivano restituite ai proprietari originali. Questo garantiva che nessuno nel tempo si potesse arricchire enormemente a discapito di altri che per varie situazioni si trovavano costretti a vendere le loro terre. Il Giubileo ricorreva ogni 50 anni a partire dall'ingresso di Israele in Canaan, la terra promessa. Analizzando questo... Leggi di più
Ieu

Ieu che guidava come un pazzo

Essere pazzi non sempre è un difetto. Anche Paolo si espresse dicendo: “Se fummo fuori di senno fu per Dio”. (2Cor 5:13) Quelli che appartengono alla vigna del Signore per lo più pazzi lo sono davvero. Vanno controcorrente e il loro modo di pensare viene condiviso da pochi. Quelli che studiano le scritture e trasmettono il messaggio del Signore sono considerati, nelle varie epoche, folli, fanatici, o assoluti dementi. Anche Ieu passava per uno di questi. A Izreel, la sentinella sulla... Leggi di più
tentazione

Vaccino: cederai alla tentazione?

Per molti ormai il vaccino è una tentazione. Non lo hanno ancora fatto, ma ora di fronte ad obblighi e restrizioni non sanno più che fare. Vaccinarsi per poter vivere una vita appena accettabile: questo è il ricatto del sistema. Molte persone non sono disposte ad un ulteriore periodo di attesa e sofferenza perché non capiscono quanto potrebbe durare. Eppure la Bibbia parla tanto di periodi e di tempi per cui sarebbe il caso di analizzare qualcosa prima di prendere decisioni... Leggi di più
ruolo della donna

Paolo, il divin piano delle età e il ruolo della donna

Il ruolo della donna nelle lettere di Paolo non è sempre facile da comprendere e tantomeno da accettare nei nostri giorni. Tuttavia questo ruolo va compreso storicamente. Paolo nella lettera agli Efesini parla di un divin piano delle età, il sacro segreto di un’amministrazione che doveva estendersi nella storia umana fino al pieno compimento dei tempi fissati. Qui la parola amministrazione è resa in greco con il termine oikonomian (da cui deriva la parola italiana economia) e in latino... Leggi di più
vaccino obbligatorio

Vaccino obbligatorio: siamo spacciati?

Le notizie parlano di vaccino obbligatorio in Europa e in altre parti del mondo, probabilmente da gennaio. Il 6 dicembre verrà votata l'obbligatorietà in Austria, dove vorrebbero imporre tra l'altro delle multe fino ad oltre 7000 euro se si rifiutasse a più riprese la vaccinazione. In Grecia si parla di multe per gli ultrasessantenni che potrebbero essere di 100 euro al mese: una grossa cifra per molti pensionati del paese. Si parla di obbligo in Germania e di necessità di lockdown per i... Leggi di più
culto solare

Il culto solare e la purificazione di Naaman

Il culto solare è una dannazione per il popolo di Dio. Naaman era un comandante militare ed era lebbroso. Tuttavia venne a sapere che poteva essere guarito: in Samaria c’era un profeta in grado di farlo. Questa notizia gli giunse tramite una ragazzina israelita, schiava di sua moglie. Naaman partì immediatamente alla volta di Samaria con una lettera di presentazione del re di Siria. Ieoram, re di Israele, dopo averlo accolto con freddezza, lo mandò da Eliseo. Questi gli fece dire per... Leggi di più
risveglio spirituale

Risveglio spirituale: ora o mai più.

Dio ha fatto scrivere in più parti della Bibbia di un futuro risveglio spirituale. Si legge che avrebbe versato il suo spirito nella parte finale dei giorni e che gli eletti avrebbero quindi potuto superare la grande tribolazione in grande numero. Una grande folla, quella di cui si parla in Rivelazione capitolo 7, riceve quindi lo spirito di Dio e questo le consente di salvarsi. Evitare il marchio della bestia per uscire da Babilonia Per salvarci in questo tempo finale si deve evitare... Leggi di più