Vicende storiche

rifugiati di pella verità storiche

Molte persone vivono la attuale pandemia da Coronavirus senza sapere esattamente cosa stia succedendo. Questo perché non hanno una prospettiva storica se non quella che hanno imparato sui banchi di scuola. Forse si sono accorti che molte cose non tornano, ma non riescono a mettere in ordine i tasselli del puzzle.

Chi invece si rende conto che ci hanno mentito sulla maggior parte degli avvenimenti storici e su chi davvero comanda questo mondo inizia una attività di ricerca spirituale. Questa li porta a capire che esiste un piano o un’agenda volta a possedere le nostre menti in modo da tenerle il più lontane possibile da Dio e dalle cose spirituali. In questa categoria puoi trovare alcune informazioni che ti possono aiutare a capire meglio.

Approfondimenti sulle Vicende Storiche

Qui trovi i nostri articoli ed approndimenti sulla tematica.

  • Cosma Indicopleuste
    Cosma Indicopleuste, un autore oggi generalmente ignorato, fu un noto cartografo e lasciò miniature eseguite di suo pugno. In una di esse, in un baule presentato in trasparenza, inserisce la nostra terra, piatta e rettangolare, rinchiusa in uno spazio delimitato e circoscritto, al di sotto della distesa celeste. Il baule in cui Cosma mostra la … Leggi tutto Cosma Indicopleuste
  • Napoleone, il salvatore in poltrona
    Napoleone amava presentarsi come un semi-dio. Di lui Hegel disse: Ho visto lo spirito del mondo a cavallo. Lo spirito è forse il dio che si nutre delle esperienze mondane? Allora è da intendersi Satana. (1Cor 2:12)
  • La fiaba dei piedi piccoli
    La pratica del Loto d’Oro ebbe antiche origini totemiche volte a creare specifiche norme di purezza coniugale. Anche Edipo ebbe i piedi trafitti per arginare il problema dell’incesto fin dall’antichità.
  • Il Multiverso, i filosofi presocratici e Giordano Bruno
    Credere in infiniti mondi simili al nostro è stato possibile fin dagli albori dei tempi. Già i primi filosofi Greci avevano ipotizzato una simile possibilità. Anche Giordano Bruno condivise questa ipotesi nei suoi scritti.
  • Essere “rapiti” in cielo
    Ancora due parole sull’essere “rapiti in cielo”. 1Tess 4:17 dice che i cristiani viventi nel tempo finale saranno rapiti in cielo nelle nubi per incontrare il Signore. Analizzando il testo di questa scrittura nel greco originale leggiamo: ἔπειτα ἡμεῖς οἱ ζῶντες οἱ περιλειπόμενοι ἅμα σὺν αὐτοῖς ἁρπαγησόμεθα ἐν νεφέλαις εἰς ἀπάντησιν τοῦ κυρίου εἰς ἀέρα, che traduco … Leggi tutto Essere “rapiti” in cielo
  • Luce spirituale nello studio delle Scritture
    (Adriana Rocchia) Luce: nel mio pensiero religioso, che è frutto di studi che vanno avanti da mezzo secolo, di approfondimenti e di valutazioni personali, le Sacre Scritture sono un monumento letterario preziosissimo per chi desideri conoscere l’evoluzione della storia e del pensiero dell’antico Israele e del primo cristianesimo. Ma è anche un libro sacro di … Leggi tutto Luce spirituale nello studio delle Scritture